Excite

Il cane Scrappy giustiziato in California: aveva aggredito bimbo difeso dal gatto-eroe

  • Getty Images

Nessun margine per la clemenza nei confronti del cane che pochi giorni fa aveva morso alla gamba un bambino in bicicletta, poi salvato dal provvidenziale intervento di un gatto-eroe.

Gatto salva bimbo dall'aggresione di un cane in California. Il video dell'eroe felino è virale

Al cane Scrappy quell’attimo di follia è costato caro, nonostante il lieto fine della vicenda per il piccolo Jeremy Trentafilo ed i festeggiamenti in grande stile del felino capace di difendere energicamente il bimbo dall’aggressione.

La pena di morte, applicata agli uomini in molti stati americani, è stata scelta in questo caso come strumento di punizione del quadrupede, inizialmente recluso in un canile e poi soppresso su decisione delle autorità locali.

Inutili gli appelli di qualche sparuto gruppo animalista per evitare l’eliminazione del “condannato”, giudicato pericoloso e non recuperabile da chi era chiamato a decidere sulla sorte dell’aggressore (appartenente ad un vicino di casa di Jeremy) ripresa nel video che ha fatto il giro del mondo la scorsa settimana grazie all’eroico gesto del gatto Tara.

Se da un lato il generoso micetto ha conquistato la simpatia del popolo americano e della rete, dall’altro non c’è stata pietà per il pitbull che aveva procurato una profonda ferita (e 10 punti di sutura) al polpaccio del bambino di 4 anni, con la scure della “giustizia” statunitense chiamata ad abbattersi implacabilmente sull’animale e la solita tifoseria pronta ad esaltarsi per l’uccisione del violento di turno.

Una condanna annunciata, quella di Scrappy, che comunque non lascia insensibile una parte del web e richiama alla memoria altri casi simili, verificatisi in diverse parti del mondo dove talvolta le campagne online per la “grazia” a favore di cani destinati alla soppressione per ordini dall’alto avevano sortito gli effetti sperati.

In questi anni, gli esempi di pieno recupero dei cani ritenuti aggressivi e inidonei ad una vita in mezzo agli uomini sono stati tanti: ma una seconda possibilità, agli amici a quattro zampe, non sempre è garantita.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017