Excite

Il codice fiscale si evolve e cambia faccia

Nei prossimi anni il codice fiscale, identificativo delle persone fisiche residenti sul territorio italiano, sarà soppresso.
Al suo posto una nuova tessera multifunzione, costituita solo da numeri, che fungerà da carta servizi identificando l'individuo sotto l'aspetto fiscale ma anche per le prestazioni del "Servizio Sanitario Nazionale" e per i servizi comunali. Dunque, il vecchio codice alfanumerico di 16 cifre nato solo ed esclusivamente a fini fiscali si evolverà assolvendo a più funzioni specifiche.

L'iniziativa, sempre che il governo darà il via libera, è partita dalla Sogei, partner informatico del ministero dell'Economia, per risolvere il problema delle omonimie causate dall'afflusso di immigrati, soprattutto cinesi.

"Il problema è all'ordine del giorno e attendiamo a breve la legge delega, il codice alfanumerico, così come lo conosciamo, andava bene una volta quando i casi di sovrapposizione erano molto pochi e quindi gestibili, ma ora con l'ingresso di molti immigrati, pensiamo in particolare ai cinesi, i casi di omonimia stanno aumentando in maniera esponenziale". E' quanto ha dichiarato Gilberto Ricci, presidente della Sogei che gestisce il progetto.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016