Excite

Il Koala che ferma i ciclisti per farsi offrire da bere

  • twitter

Se c'è un Paese dove l'uomo convive con le razze animali più stravaganti, enormi, pericolose, quello è l'Australia. Il protagonista di questa storia, un piccolo koala, non può certo rientrare in questa categoria, ma la sua interazione con un gruppo di esseri umani, si che è davvero stravagante.

Koala: i ricercatori ne temono l'estinzione

Siamo proprio nella terra dei canguri ed è una giornata particolarmente calda e afosa. Un koala, solitamente animale schivo e riservato, spinto dall'istinto di sopravvivenza e dalla sete, si avvicina a un gruppo di ciclisti, li ferma (letteralmente) e si fa passare la borraccia dell'acqua a cui si attacca avidamente. A documentare la scena (poi ripresa dall'Herald Sun) è stato Nick Lothian, uno dei ciclisti: "Stavo pedalando in salita quando ho visto un gruppo di ciclisti fermo dall'altro lato della strada per dare da bere all'animale. Circa trenta minuti dopo, mentre tornavo verso casa, ho visto che erano ancora fermi lì. Stavano aspettando i volontari di un centro per animali che avevano allertato".

Lothian ha infatti spiegato come sia stato lo stesso Koala a farsi capire e a comunicare il suo bisogno, la sua necessità. Questi animali, che solitamente non bevono molto, si idratano mangiando foglie di eucalipto (peraltro pianta velenosa che digeriscono dopo molte ore). In rare occasioni, quando il clima è particolarmente afoso, può però capitare di vederli in cerca di acqua.

Il marsupiale si è arrampicato sulla ruota anteriore della bici e si è servito dalla borraccia del ciclista. Alcune squadre di soccorso hanno preso in carico il marsupiale autostoppista per controllare il suo stato di salute.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017