Excite

Il ministero della Salute contro il fumo

Il ministero della Salute ha realizzato una campagna di comunicazione contro il fumo. Presentando l'iniziativa a Palazzo Chigi, il sottosegretario alla Salute Ferruccio Fazio ha sottolineato che "l'assunzione costante e prolungata di tabacco incide sulla durata della vita media di una persona, oltre che sulla sua qualità. I fumatori vivono meno, 20 sigarette al giorno riducono di circa 5 anni la vita media di un giovane che inizia a fumare a 25 anni".

Un vero e proprio allarme quello lanciato dal sottosegretario Fazio, che ha aggiunto: "Si stima che di mille maschi adulti che fumano 1 morirà di morte violenta, 6 moriranno per incidente stradale e 250 saranno uccisi dal tabacco per patologie ad essa correlate". Il sottosegretario ha ricordato che il 91 per cento di tutte le morti per cancro al polmone negli uomini e del 55 per le donne è causata dal fumo, responsabile, inoltre, di altri mali, come ad esempio le malattie coronariche e l'impotenza sessuale.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016