Excite

'Il Papa non un tumore', parola del medico giapponese Fukushima

  • Getty Images
Il Papa non ha un tumore al cervello. E ha incontrato il neurochirurgo giapponese, Takanori Fukushima, solo in un'occasione ma non per una visita. La rivelazione arriva proprio dal medico giapponese, tirato in ballo nella vicenda: secondo il Quotidiano Nazionale sarebbe arrivato in Vaticano con un elicottero per visitare il Santo Padre. Le condizioni di Francesco sono quindi ancora al centro della polemica sulla presunta "macchia nera" al cervello.

Leggi la notizia dello scoop del Quotidiano Nazionale

"Sono state scritte tante falsità, non ho mai curato il Papa. L’ho incontrato solo una volta e non credo si ricordi di me", ha affermato Fukushima, intervistato dall'agenzia di stampa Ansa. "Forse l’equivoco è nato dall’operazione al cervello che io ho fatto su una persona di fattezze e di età simile a quella del Pontefice, con un nome che suonava simile", ha spiegato il medico che si è detto sorpreso della "sovraesposizione mediatica", che lo ha portato addirittura sulla Cnn. Una notorietà inattesa e non proprio desiderata. Fukushima, con poche parole, ha elogiato Francesco: "Il Papa è una persona molto buona, semplice. Non so perché sia accaduto tutto questo, ma capisco che la sua è una posizione di grande importanza".

Il direttore di QN, Andrea Cangini, ha comunque difeso nuovamente lo scoop: "Il professor Fukushima ha impiegato tre giorni a smentire una notizia che non abbiamo mai dato", ha detto commentando le parole del medico. "Il Quotidiano Nazionale ha riferito che è stato chiamato in Vaticano per un consulto, non per una visita, e questo non fa certo di lui il medico curante del Santo Padre", ha concluso il giornalista. Insomma le condizioni di salute di Papa Francesco continuano a essere motivo di polemiche e di mistero.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017