Excite

Il pubblico premia la comicità di 'Voglia di aria fresca'

Voglia di aria fresca ha portato davvero un vento nuovo in Rai. La comicità declinata a 360 gradi, con imitazioni, gag, piccoli monologhi e parodie, il tutto rigorosamente dal vivo, ha appassionato il pubblico, che ha consacrato anche il successo di Carlo Conti alla conduzione.

Guarda il video dell’imitazione di Monica Setta

Guarda le immagini della prima puntata

Il programma è stato visto da 5.628.000 spettatori, con il 22.70% di share, mentre su Canale 5 il debutto di ‘Squadra Antimafia 2 Palermo oggi’, è stato seguito da una media di 4.800.000 spettatori (18.67% di share.), mentre l’altro debutto della serata, ‘Mistero’ condotto da Raz Degan, fa pensare a un flop con 1.952.000 spettatori (8.23% di share).

Il problema dei concorrenti è che la trasmissione di Rai 1 non stanca, è interessante e ha avuto momenti di puro varietà. Protagoniste assolute tre donne. Anna Maria Barbera, che con la sua 'Parla cummia' ha cercato di riproporre il salotto di Serena Dandini, per poi fare un monologo su quello che desiderano le donne dagli uomini. Gabriella Germani è stata perfetta nell’imitazione di Monica Setta.

Emanuela Aureli, invece, ha proposto la sua versione di Antonella Clerici. Insomma la Rai che prede in giro se stessa piace e conferma che la comicità non è fatta solo di tormentoni, di gag sui soliti argomenti o di barzellette, che ormai non fanno ridere più. Il varietà forse non è morto ma si è trasformato.

Video di Sconsolata a ‘Parla cummia’

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017