Excite

In Italia 90 bombe atomiche Usa

Aviano, in Friuli e Ghedi, nel bresciano. Si troverebbero in queste due basi militari le 90 bombe atomiche USA presenti nel territorio italiano, nonostante la legislazione lo vieti dal 1990 ed i governi in passato hanno più volte ribadito come il nostro non sia un "paese nucleare". A rivelarlo uno studio statunitense "US nuclear weapons in Europe" dell'analista statunitense Hans Kristensen del Natural Resources Defence Council di Washington che parla di "481 bombe atomiche" presenti nel vecchio continente.

Le bombe atomiche in Italia sono di tre modelli: B 61-3, B 61-4 e B61-10. Il primo ha una potenza massima di 107 kiloton, dieci volte superiore all'atomica di Hiroshima; il secondo modello ha una potenza massima di 45 kiloton e il terzo di 80 kiloton. Tra Italia e Stati Uniti esisterebbe un accordo segreto rinnovato dopo il 2001 e denominato "Stone Ax" (Ascia di Pietra). "Stiamo raccogliendo le firme per una legge di iniziativa popolare per liberare il territorio dalle armi nucleari americane" ha detto Francesco Martone, capogruppo Prc in commissione esteri. "E' da tempo che denunciamo questa situazione" - aggiunge la senatrice Lidia Menapace della commissione Difesa - "quando siamo stati ad Aviano in missione per la commissione abbiamo chiesto al comandante italiano se era a conoscenza della presenza di armi nucleari nella base e lui rispose che non lo sapeva".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016