Excite

In manette i presunti killer del suocero di De Rossi

Il nucleo investigativo di Roma ha arrestato due uomini, di 48 e 40 anni, accusati di essere gli assassini di Massimo Pisnoli, suocero del calciatore della Roma Daniele De Rossi. Il corpo di Pisnoli è stato trovato senza vita lo scorso 11 agosto ad Aprilia.

I due uomini, residenti nella provincia romana, sono stati fermati in seguito alle indagini coordinate dal procuratore distrettuale antimafia di Roma, Giancarlo Capaldo. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati una grande quantità di armi e 230 grammi di cocaina.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016