Excite

Incidente a Piazza del Popolo, furgone investe cinque persone e si ribalta su una donna: morta sul colpo

  • Twitter

di Simone Rausi

Morire in pausa pranzo, davanti gli occhi attoniti dei colleghi, per colpa di un mezzo pesante che ti piomba addosso e che non ti lascia neanche il tempo di avere una minima reazione. È accaduto pochi minuti fa a una donna 60enne, vittima del drammatico incidente avvenuto a pochi passi da Piazza del Popolo, nel cuore di Roma.

Smartphone e incidenti stradali: il video shock della polizia svizzera

La donna si trovava insieme ad altre cinque persone, due donne e tre uomini, quando un furgone Hyundai proveniente da via Ferdinando di Savoia, ha travolto lei e parte del gruppo di colleghi in pausa. Il mezzo ha sbandato in curva e, una volta imboccata la via Maria Adelaide, si è ribaltato addosso alla donna che è morta sul colpo. Gravissime le condizioni di un’altra donna, anch’essa finita sotto il mezzo. A prestare soccorso immediato sono stati alcuni uomini che hanno sollevato il furgone liberando le vittime. Per una delle due non c’è stato nulla da fare, la sopravvissuta al terribile incidente è invece stata trasportata d’urgenza dal 118 all’ospedale Umberto I.

Ad accorrere sul luogo dell’incidente anche parecchi passanti. Decine di persone si sono mosse per sollecitare i soccorsi. Lo stesso guidatore del furgone, un operaio italiano, ha fatto la sua parte. A quanto pare il mezzo pare essere di proprietà di una ditta privata. L’uomo al volante, risultato negativo all’alcol test, era quindi con buona probabilità ancora in servizio.

Sul luogo sono intervenute le volanti della polizia e i vigili urbani. Via Maria Adelaide è stata chiusa al traffico. La curva dell’incidente presenta diversi cartelloni pubblicitari divelti e pezzi di vetro provenienti dal mezzo. Sul fronte circolazione si segnala l’inversione del senso di marcia in via principessa Clotilde. Gli inquirenti stanno ora cercando di capire le dinamiche del mortale incidente.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017