Excite

Incidente A12: tamponamento a Viareggio, muoiono due gemellini di 9 mesi

  • Youtube

Due gemellini di 9 mesi hanno perso la vita questo pomeriggio sull'A12. Viaggiavano in direzione nord insieme ai genitori su una vettura tamponata da un tir cisterna nel tratto tra Migliarino Pisano e Viareggio. Gravissima la madre, illesi sia il padre che il conducente del tir.

I due piccoli si chiamavano Andrea e Luca Brambilla. A bordo dell'auto il padre, Cristian Brambilla, 34 anni, e la madre, Elisa Chiricò, 32 anni, nata a Cecina. Viaggiavano alla volta di Milano.

Incidente metro Furio Camillo, morto bimbo di 4 anni

La madre dei bambini è stata trasportata d'urgenza in elicottero presso l'ospedale di Pisa. Uno dei due gemellini è morto sul colpo, mentre per l'altro è stata invano praticata una procedura di rianimazione da parte dei sanitari intervenuti.

Sardegna, bimba di 11 anni uccisa da una elica di uno yacht

La vettura tamponata è stata schiacciata contro il guardrail. Il padre dei piccoli, nonostante lo stato di choc, è riuscito ad uscire da solo dall'auto. Attualmente si trova al capezzale della moglie.

Il tir cisterna che ha causato l'incidente fa parte del gruppo Eugenio Ferrari, si occupa di trasporti chimici nazionali ed internazionali. Secondo quanto accertato dai vigili del fuoco, stava trasportando del materiale corrossivo che non è fuoriuscito all'esterno.

Dopo l'incidente entrambe le carreggiate sono state chiuse al traffico per essere riaperte solo nel tardo pomeriggio. Ancora sconosciute le cause del tamponamento.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017