Excite

Incidente aereo Canarie, l'ammaraggio è un falso allarme: è una barca

  • Instagram

di Simone Rausi

Falso allarme ma tanta paura per un presunto aereo Boing 737 precipitato nell'Atlantico in prossimità delle isole Canarie. La notizia, battuta da diverse agenzie di stampa internazionali, si è in realtà rivelata una bufala.

Aereo Malaysia Airlines scomparso, il premier conferma: "Precipitato, tutti morti". Parenti avvisati con sms

Secondo il lancio d'agenzia, ripreso poi anche da alcune testate italiane, sarebbero state proprio le autorità spagnole a comunicare dell'incidente aereo di una non precisata compagnia. La smentita è arrivata proprio alcuni minuti fa: non solo non ci sarebbe stato alcun incidente ma quello che sembrava un aereo in mare si è in realtà rivelato un rimorchiatore.

A smentire sarebbe stato lo stesso Centro di Coordinamento di emergenza e sicurezza delle isole Canarie che ha fatto chiarezza sull'equivoco precisando di come in realtà quello che sembrava un aereo tra le acque si è rivelata un'imbarcazione. In questi minuti stanno arrivando maggiori conferme sul caso sempre a mezzo Twitter: Controladores Aereos che traccia le rotte dei cieli spagnoli ha twittato che "la similutidine tra la barca e l'aereo ha spinto perfino diversi piloti verso la confusione. No hay problema!".

La notizia cavalca l'onda del disastro aereo del Boeing della Malaysia Airlines recentemente precipitato. Solo 3 giorni fa la conferma da parte del premier malese della morte di tutti i passeggeri, uno shock a livello mondiale che oggi, a distanza di giorni, mostra quanto la soglia di allarme e sensibilità verso il tema sia elevatissima.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017