Excite

Germania, 10 vittime e 40 feriti per uno scontro tra un treno passeggeri e uno merci

Sabato sera, alle 22.30 circa, nella regione di Magdeburgo in Germania è avvenuto un gravissimo incidente ferroviario nel quale sono morte almeno 10 persone, mentre 40 sarebbero rimaste ferite. A causare lo scontro tra un treno passeggeri e uno merci probabilmente un errore umano, ossia un semaforo rosso ignorato.

Quello avvenuto nella regione di Magdeburgo è uno dei più gravi incidenti ferroviari registrati in Germania negli ultimi anni. I due convogli si sono scontrati ad elevata velocità in una frazione di Oschersleben, a una quarantina di chilometri da Magdeburgo, nella ex Germania est. A quanto pare, l'espresso 'HarzElbe' (Hex), con circa 50 passeggeri a bordo, viaggiava sul binario singolo a una velocità stimata in 100 chilometri all'ora mentre il treno merci gli andava incontro a 80. Sembra anche che la visibilità fosse scarsa a causa della nebbia.

Secondo gli inquirenti l'incidente sarebbe avvenuto perché uno dei treni avrebbe ignorato la luce rossa d'arresto su un tratto a binario unico, ma il ministro dell'Interno Holger Hovelmann ha chiesto di non trarre conclusioni affrettate. Il capo del governo regionale, Wolfang Boehmer, ha però affermato: 'E' probabile che il segnale di stop non sia stato rispettato. Non è normale che due treni transitino sullo stesso binario'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017