Excite

India, l'omosessualità diventa legale

In India l'Alta Corte di New Delhi ha pronunciato questa mattina una storica sentenza con la quale ha di fatto legalizzato l'omosessualità. La giustizia indiana ha sconfessato una legge, ereditata dagli ex colonizzatori britannici, che vieta l'omosessualità in quanto ritenuta "contro-natura". La notizia è stata data dall'agenzia di stampa Press Trust of India.

L'Alta Corte ha definito l'articolo 377 del codice penale indiano, che criminalizza i rapporti omosessuali tra adulti consenzienti punendoli con il carcere fino a 10 anni e con l'ergastolo nei casi più gravi, una "violazione dei diritti fondamentali" e ha sentenziato che i rapporti sessuali tra adulti consenzienti dello stesso sesso non devono più essere considerati un crimine.

Sarà ora il parlamento a dover accogliere la sentenza e ha formulare una legge a riguardo. A sollecitare la decisione del'Alta Corte fondazioni dei diritti di gay e lesbiche, nonché esperti sanitari e attivisti della lotta all'Aids.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016