Excite

Inghilterra, vittoria per la giovane secondina licenziata perché bella

Amitjo Kajla, la giovane guardia carceraria del "Brinsford Young Offenders Institution" di Featherstone nello Staffordshire, ha vinto la causa per mobbing intentata contro l'istituto dal quale nel 2008 è stata costretta ad andar via perché presa di mira dai suoi colleghi per la sua avvenenza. L'ammontare del risarcimento verrà reso noto agli inizi di novembre.

Il tribunale di Birmingham ha dato ragione alla 22enne, che aveva denunciato l'istituto penitenziario per licenziamento ingiustificato e discriminazione sessuale, sostenendo che il licenziamento della giovane è stato immotivato e le accuse di mobbing da lei presentate sono fondate. Al termine dell'udienza la ragazza ha detto: "Sono molto felice per la decisione del tribunale. Tutto quello che io ho fatto è stato di mantener fede alle indicazioni dell'HMPS: ovvero, trattare i detenuti con umanità e rispetto. Ma ad un funzionario della prigione non piaceva il mio modo di lavorare, che era in contrasto con l'approccio 'macho' che lui preferiva e così io sono diventata la donna debole che poteva essere intimidita e umiliata".

La giovane ha poi affermato: "Inoltre, sono particolarmente contenta perché è stato condannato anche il modo in cui l'HMPS ha tentato di giustificare gli episodi di bullismo nei miei confronti, sostenendo che erano causati dal mio approccio coi detenuti e dal mio aspetto. L'intera storia è stata davvero stressante, ma voglio ringraziare tutti coloro che hanno detto la verità in tribunale, anche se questo poteva significare mettere a rischio il loro futuro nel servizio penitenziario nazionale".

Al Sun, l'avvocato di Amitjo ha riferito: "Spero che il servizio penitenziario rifletta sulla sentenza del tribunale e riconosca le proprie responsabilità, perché anziché appoggiare la mia cliente, loro hanno sostenuto il comportamento di quelli che l'hanno intimidita, senza pensare nemmeno per un momento che lei potesse avere ragione".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016