Excite

Inviati italiani arrestati a Cuba, parla Stefano Cavicchi

Stefano Cavicchi, inviato de Il Corriere della Sera, è stato arrestato ieri sera a Cuba con i colleghi Ilaria Cavo, Fabio Tricarico e Domenico Pecile mentre indagavano sull'omicidio di Lignano. Cavicchi è riuscito a recuperare un cellulare, tramite il quale si è messo in contatto con i colleghi in Italia ricostruendo la vicenda. Dalle parole del cronista emerge che lui si trovava a casa di Reiver Laborde Rico e che quando è uscito dalla villetta, dopo un'intervista tranquillissima, è stato aggredito da 6 persone. In un primo momento ha pensato che si trattasse di amici del giovane o di un blitz della polizia per arrestarlo, ma poi ha capito che gli agenti erano lì per lui. Cavicchi dice che non c'è stata violenza nei suoi confronti nè verso i colleghi, ma che a tutti sono stati sequestrati i passaporti e il materiale raccolto: foto, girato e audio (leggi la notizia). Dalle 15 ora italiana i quattro sono nel palazzo del Ministero degli Interni per una specie di processo. Il giornalista ha comunque ostentato fiducia in un soluzione positiva.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017