Excite

Italia col fiato sospeso: da domani freddo polare

  • Infophoto

Il maltempo concede qualche ora di tregua sull'Italia Centro meridionale. Oggi un timido sole si affaccia sulla Capitale: la quiete prima della tempesta. Da domani infatti è in arrivo una nuova perturbazione di vento gelido che porterà temperature ancora più rigide su tutto lo stivale per effetto del Blizzard, la tormenta di neve fine e gelata proveniente dai paesi Baltici, che provocherà freddo e neve fino a domenica 12 febbraio 2012. A Roma attesa domani, 10 febbraio 2012, una nevicata più intensa della precedente.

Scatta il piano anti-neve anche nella Capitale, dopo il caos e le polemiche seguite alla nevicata di venerdì scorso. La Protezione civile di Roma ha predisposto le attività di gestione del rischio secondo il Piano Neve e Ghiaccio, implementando i servizi in riferimento alla criticità segnalata. Obbligo di catene a bordo dalle 7 di domani mattina fino a sabato. 1000 tonnellate di sale saranno sparse sulla strade, 4000 pale sono state distribuite ai municipi, 250 sono i mezzi dedicati alla rimozione della neve e del ghiaccio, 800 autobus su 69 linee circoleranno regolarmente e 2500 sono i posti per senza tetto nei centri di accoglienza.

Il bollettino meteo della Protezione civile annuncia sulla Capitale precipitazioni diffuse e persistenti che assumeranno prevalente carattere nevoso, anche se nella prima parte della giornata, soprattutto durante le ore centrali del ciclo diurno, saranno possibili tratti di pioggia o pioggia mista a neve, per poi lasciar posto a diffuse nevicate dal pomeriggio sera, con accumuli al suolo anche di un certo rilievo. Temperature: minime in aumento, massime in deciso calo.

Oggi il Governo discute sull'allerta meteo e sulle misure di sicurezza da apprestare a garanzia della incolumità dei cittadini. Si stas volgendo da questa mattina alla Camera e al Senato l'informativa urgente del Governo sul maltempo. Sarà il ministro Anna Maria Cancellieri a riferire a nome del Governo, prima al Senato alle ore 9,00 poi alla Camera alle ore 14,00.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017