Excite

Jolie-Pitt: 'Invecchiando faremo meno film'

  • LaPresse

Sebbene non esista una vera e propria pensione per gli artisti, un momento in cui abbandonare il pubblico e ritirarsi a vita privata, c'è chi - ancora giovane - pare pensarci. Come Angelina Jolie che al sito The Hollywood Reporter ha fatto sapere: 'Invecchiando faremo meno film'.

Una scelta dovuta al fatto che seppure lei, l'attrice più pagata al mondo, e il compagno Brad Pitt si divertano con questo lavoro, 'non vogliamo fare gli attori per sempre. Recitare era un modo per rispondere ai grandi quesiti della vita, ora sono più matura e meno interessata a interpretare personaggi che mi aiutino a rispondere a quelle domande. Ci sono tante altre cose da fare'.

Prossimi impegni, intanto: Pitt sarà uno dei doppiatori di 'Happy Feet 2', il lungometraggio di animazione 3D che arriverà nel nostro Paese il 13 gennaio 2012. Per la Jolie, il ruolo di Cleopatra nel 2013. Prima, il suo secondo film da regista 'In the land of blood and honey', storia d'amore ai tempi della guerra in Bosnia. E solo pochi giorni fa, Angelina ha ricevuto l'Honorary Heart al Sarajevo Film Festival come premio per la prima esperienza dietro la macchina da presa, 'Nella terra del sangue e del miele'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017