Excite

La fusoliera dell'aereo esplode, passeggero cade nel vuoto: choc in Somalia

  • Youtube

E' di un morto e tre feriti il bilancio dell'incidente aereo accaduto poche ore fa in Somalia, dove un Airbus D3159 della Daallo Airlines, decollato da Mogadiscio e diretto a Gibuti, ha dovuto invertire la rotta poco dopo essersi innalzato in volo a causa di uno squarcio che si è aperto nella fusoliera.

L'aereo non parte, l'hostess terrorizza i passeggeri

Un passeggero, seduto all'altezza dei posti 15F e 16 F, è stato risucchiato nel vuoto. Il suo corpo è stato rinvenuto senza vita a Balcad, a 35 chilometri a nord-est da Mogadiscio.

La morte del passeggero ed il ferimento di altri tre sono stati confermati dalla Daallo Airlines e dal capo dell'aviazione civile somala. 'A bordo dell'aereo è stata avvertita una esplosione a cui è seguito un incendio' ha spiegato il ministro dei trasporti, Ali Ahmed Jama.

'L'incidente è avvenuto subito dopo il decollo. Il pilota è riuscito a tornare indietro a Mogadiscio prima che il bilancio diventasse ancora più grave', ha aggiunto un addetto dell'aeroporto della capitale somala.

Mistero sulle cause dello scoppio. Il Mirror non esclude la pista dell'attentato. 'La decompressione avviene di solito a grandi altitudini, ma in questo caso l'esplosione si è verificata subito dopo il decollo. Può darsi si sia trattata di una bomba detonata prima del previst', scrive il giornale britannico. Di seguito il video che mostra la tensione a bordo dell'aereo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017