Excite

La psicanalisi incastra Don Giorgio Carli?

Potrebbe passare alla storia il processo che vede imputato Don Giorgio Carli, il 45enne sacerdote bolzanino accusato di abusi sessuali ai danni di una bambina. Le violenze si sarebbero protratte per 5 anni: da quando la vittima aveva nove anni fino a quando ne aveva quattordici. La novità è che la ragazzina, sottoposta a 350 sedute di psicanalisi, ha fatto tornare a galla l’incubo attraverso numerosi sogni.

La vittima ha discusso con l’analista ed insieme hanno deciso di portare in tribunale i sogni, o meglio gli incubi, fatti durante la terapia. Uno in particolare: violenze di marocchini in un bar che si chiama San Giorgio.

In primo grado (20 febbraio 2006) il prete fu assolto, ma in secondo grado (16 aprile 2008) fu condannato a 7 anni e mezzo. Ora la Cassazione si trova ad affrontare un passo storico: decidere o meno l’utilizzabilità del sogno davanti ad un Tribunale. Del caso si occuperà, questa sera in prima serata, “Ombre sul giallo”, programma di Rai Tre condotto da Franca Leosini.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016