Excite

La Sapienza, scontri tra studenti e polizia al Maker Faire Rome: il video

Circa settanta studenti hanno protestato quest'oggi a La Sapienza contro la chiusra delle attività didattiche a favore del Maker Faire Rome, fiera per il cui ingresso è stato chiesto, anche per gli studenti, un prezzo simbolico (seppur irrisorio per le matricole).

Scandali a Roma, Papa Francesco chiede scusa

Gli studenti hanno presidiato l'ingresso di piazzale Aldo Moro con slogan e striscioni di protesta. All'arrivo delle forze dell'ordine è scoppiata una guerriglia che ha portato al ferimento di uno studente (colpito alla testa da una manganellata) ed a 5 fermi.

Questo il comunicato stampa diffuso dalla Questura capitlina: 'Tenuti sotto controllo dalle forze dell’ordine, un gruppo di facinorosi, nonostante i ripetuti bonari tentativi di dissuasione da parte dei funzionari di Pubblica sicurezza presenti sul luogo, ha tentato di forzare il cordone di agenti che ha respinto il tentativo. Tutto è stato ripreso dalla videocamere della polizia scientifica'.

I ragazzi hanno deciso di restare davanti all'ingresso del Maker Faire Rome per tenere una conferenza stampa.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017