Excite

La Spagna pazza di Ratòn: da toro killer a Facebook

  • ilmessaggero.it

Il toro killer di cui si sta parlando continuamente in Spagna si chiama Ratòn (il suo nome in spagnolo vuol dire 'topo') e pesa circa 500 kg: ha ucciso tre persone negli ultimi dieci anni con l'ultima vittima a Valencia domenica scorsa nell'arena di Xativa. Secondo quanto riportano i giornali locali, la Spagna ha trasformato Ratòn in un vero e proprio mito, una leggenda conosciuta come 'il toro assassino' con il proprietario che riceve fino a 15mila euro per ogni esibizione.

In Spagna evidentemente a volte la sangria fa male ed è nato anche un profilo Facebook del nuovo idolo degli spagnoli: El Toro Ratòn. Domenica, nella Plaza de Toros di Xativa, Ratòn ha colpito più volte l'uomo di 30 anni che era saltato giù probabilmente ubriaco senza sapere a cosa stava andando incontro: sfidare un toro di quelle dimensioni in quelle condizioni era molto pericoloso come d'altronde è da tradizione da secoli in Spagna: il servizio di sicurezza lo aveva già allontanato ma lui ha voluto tentare nuovamente ed è morto in seguito alle numerose ferite riportate.

Ratòn ha 10 anni di età (corrispondenti più o meno ai 60 di un uomo), dispone di un mantello nero a chiazze bianche e, come già detto, ha ucciso tre persone nella sua 'carriera': la prima, nell’agosto del 2006, a Puerto de Sagunto; la seconda, nel 2008, a Bonifairò de la Valldigna e in più occasioni ha ferito diverse persone che hanno provato a sfidarlo. Il suo proprietario aveva deciso di toglierlo dalle arene ma la notorietà raggiunta da Ratòn l'ha convinto a lasciarlo agire specialmente per l'alta remunerazione data dalla fama di 'toro killer'. Gli organizzatori delle 'fiestas' pensano al business e alla numerosissima gente che accorre sapendo della presenza di Ratòn: tutti lo vogliono, come si legge anche su 'El Pais', e quando c’è lui, il prezzo dei biglietti raddoppia.

Spagna: il Toro Ratón uccide ancora

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017