Excite

Francia, la storia del camionista fortunato e generoso

Un dipendente di un'azienda di autotrasporti finita in liquidazione poco prima della fine dell'anno ha deciso di acquistare la società in crisi con il denaro, 10 milioni di euro, vinto lo scorso settembre all'estrazione del Lotto. In questo modo il camionista, 50 anni, ha salvato la sua ex azienda e i suoi colleghi, circa una quindicina di camionisti a rischio disoccupazione. Un nobile gesto che è valso al camionista normanno, figlio di operaio, le prime pagine dei quotidiani transalpini.

Il neo presidente dell'azienda di autotrasporti, originario del dipartimento del Calvados, bassa Normandia, ha anche salvato il posto di lavoro del suo ex capo affidandogli alcuni incarichi di responsabilità. L'uomo per 30 anni ha lavorato come camionista, fino a quando, lo scorso 4 settembre, giocando al Lotto ha vinto 10 milioni di euro. Anziché voltare pagina, quando la sua azienda si è trovata in difficoltà l'uomo ha deciso di investire il denaro vinto proprio nella società per cui fino ad allora aveva prestato servizio.

Ora l'ex camionista è presidente dell'azienda e con i suoi ex colleghi ha ottimi rapporti. Al quotidiano Le Parisien ha raccontato: 'Sanno che sono stato un camionista come loro. I viaggi li ho fatti, quindi, non possono prendermi in giro con false scuse o con storie inverosimili'. E parlando del suo gesto ha detto: 'Ho fatto quello che bisognava fare. Ero il solo compratore disponibile. E siccome avevo le possibilità, ho preferito evitare che 13-14 colleghi si trovassero disoccupati... Inoltre i viaggi in camion sono tutta la mia vita. Non puoi cambiare la tua esistenza dall'oggi al domani, è impossibile. Se ci perderò troppi soldi, lascerò perdere. Ma il mio scopo è far crescere la società magari allargando il giro d'affari e creando posti di lavoro'.

Foto: lottomaticaitalia.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017