Excite

La storia di Albano Ghetti, la pensione dopo 35 anni senza mai un'assenza per malattia

Per 35 anni ha lavorato nella sua azienda senza mai collezionare un'assenza. In 35 anni di onorata carriera, Albano Ghetti, 57 anni di Forlì, andrà in pensione il prossimo 31 dicembre senza aver mai preso un giorno di malattia.

Al TgCom ha raccontato che si tratta solo di un saluto formale alla sua azienda, perché continuerà a frequentarla. Se per molti può sembrare un record quello del signor Ghetti, per lui si tratta semplicemente di una 'cosa normale'.

Alla domanda 'ma come ha fatto a non ammalarsi mai?', l'instancabile lavoratore ha così risposto: 'Prima di tutto ho avuto la fortuna di stare sempre bene, però qualche cosa ho avuto anch'io..insomma i malanni di stagione hanno toccato anche me. In quei casi sono stato a casa un paio di giorni ma ho preso solo due giorni di ferie e un permesso. Non ci sono voluto andare sotto mutua e ne sono orgoglioso'.

La grande dedizione al lavoro di Ghetti nasce da quanto imparato in famiglia e dall'ottimo rapporto con il datore di lavoro, che lo ha sempre trattato e pagato bene. Non immaginava che la sua dedizione sarebbe stata raccontata dai media, ma a tal proposito ha detto: 'mi fa piacere visto che sul giornale o in televisione si va ormai solo per furti e omicidi, invece io ci vado per qualcosa di buono'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017