Excite

La Terra è in imminente pericolo

"Le recenti emissioni di gas serra spingono la Terra pericolosamente verso il cambiamento climatico che potrebbe uscire fuori controllo, con grandi pericoli per gli uomini e altre creature" è l'opinione di un gruppo di sei ricercatori capeggiati da James Hansen, direttore del Goddard Institute for Space Studies, e riportato dal quotidiano britannico "Independent", che in apertura pubblica la foto del pianeta terra su uno sfondo rosso scuro.

Gli scienziati hanno implicitamente criticato l'Ipcc dell'Onu, l'Intergovernmental Panel on Climate Change, per aver sottostimato il livello dell'innalzamento dei mari in questo secolo come risultato dello scioglimento dei ghiacciai e delle masse ghiacciate nei Poli. "La Terra si trova in pericolo imminente - ammoniscono i sei esperti - e nessuna sorta di soccorso planetario la salverà dal cataclisma ambientale di un pericoloso cambiamento climatico. Solo gli sforzi intesi per tagliare le emissioni di anidride carbonica prodotte dall'uomo e altri gas serra potranno mantenere il cambiamento entro o vicino l'arco di un milione di anni".

Già due anni fa James Hansen fu incaricato dalla Nasa di studiare l'incremento delle temperature globali. Anche in quel caso balzarono fuori dati allarmanti, che hanno previsto l'aumento di 0.5 gradi centigradi nel corso di questo secolo anche se i gas ritenuti responsabili dell'effetto serra diminuiranno da subito, di 5 gradi se i gas dannosi continueranno ad inquinare.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016