Excite

L'aereo puzza, meglio l'atterraggio d'emergenza

Al volo 167 Boston-Los Angales della United Airlines potrebbe essere assegnato l'oscar di aereo più puzzolente del mondo. Tutta colpa, pare, di un'intossicazione alimentare che ha colpito quei passeggeri, almeno 12, che, prima della partenza, hanno pranzato presso il punto di ristoro dell'aeroporto "Boston-Logan" e che durante il viaggio hanno dovuto far ricorso più volte alla toilette fino ad intasarla.

In pochi minuti l'aria all'interno dell'aereo è diventata irrespirabie. Il tremendo olezzo ha costretto così il pilota all'atterraggio di emergenza a Chicago. Non è la prima volta che la United Airlines incappa in una disavventura del genere. Un paio di anni fa un aereo fu fatto atterrare all'improvviso perchè l'equipaggio avvertì un forte odore di zolfo: tutta colpa, scoprì in seguito l'Fbi, di una signora che, alle prese con un attacco di meteorismo, tentò di cancellare il cattivo odore accendendo un fiammifero. Metodo non si sa fin quanto efficace.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016