Excite

L'aldilà esiste, lo afferma il neurochirurgo Eben Alexander

Affermato neurochirurgo e scettico e sostenitore convinto dell'esistenza dell'aldilà, Eben Alexander con il suo libro Proof of Heaven (La prova del Paradiso) sta gettando nel panico la comunità scientifica, e non solo. Il luminare infatti sostiene che durante i 7 giorni in cui è stato in coma per una meningite causata da Escherichia Coli è andato in Paradiso, ci ha camminato e ha incontrato i suoi abitanti, creature fatte di luce. L'aldilà dunque esisterebbe e proprio l'esperto di neuroscienze che per anni ha ascoltato con scettismo i racconti di pre-morte dei suoi pazienti, oggi è il primo ad affermare con forza che esiste 'qualcosa' dopo la fine della vita: "Quanto mi è capitato è reale, quanto e più dei fatti più importanti della mia vita, come il mio matrimonio o la nascita dei miei due figli" (leggi tutto). Nel video, Alexander parla della sua incredibile esperienza.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017