Excite

Lampedusa al collasso, 2000 immigrati in 24 ore

Lampedusa si è trasformata, nelle ultime ore, in un girone dell'inferno dantesco. Migliaia di persone ammassate sulle rocce in attesa di scoprire il proprio destino. L'isola è al collasso, nelle ultime 24 ore sono sbarcati circa 2000 immigrati, che si vanno a sommare a quelli già arrivati sulle coste siciliane giorni fa, per un totale di oltre 7000 persone.

Le immagini degli sbarchi a Lampedusa

Molti sono tunisini in fuga dalla loro terra per trovare fortuna in Europa e tra i loro sogni e la loro povertà c'è Lampedusa. Tra gli immigrati ci sono anche donne con i bambini, sugli ultimi barconi una ragazza ha partorito appena giunta sull'isola, mentre un'altra ha abortito dopo il lungo viaggio. Il problema, però, resta sempre lo stesso: chi è clandestino e chi un rifugiato politico?

Questa è la domanda da un milione di dollari che i politici italiani si stanno facendo e stanno cercando di risolvere questo dramma. Il Ministro degli esteri Franco Frattini ha proposto di pagare gli immigrati 1500 euro per farli tornare nelle proprie terre, ma chi dice che questi poi non ritorneranno per avere altri soldi o passeranno il testimone a qualche altro parente?

Il presidente della Regione Sicilia, Raffaele Lombardo, ha dichiarato: 'I lampedusani non ne possono più. Donne e bambini non possono più uscire di casa per questioni di sicurezza. C'è rischio di epidemie. Vogliono fare le tendopoli? Le possono fare anche in Valpadana'. Parole che non sono piaciute a Bossi e che hanno messo in allarme il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il quale è pronto per un Consiglio dei Ministri straordinario per risolvere la questione.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017