Excite

Lavazza contro Nespresso, in paradiso c'è posto anche per Clooney

Ne avevamo parlato qualche tempo fa. La torinese Lavazza aveva chiesto alla svizzera Nespresso di ritirare la sua nuova campagna, con protagonista l'attore americano George Clooney, ambientata in paradiso. La vicenda è poi arrivata davanti al Gran giurì della pubblicità che si è pronunciato a favore della Nespresso. Clooney, dunque, può andare in paradiso senza problemi.

L'organismo di autodisciplina pubblicitaria ha così messo la parola fine alla battaglia legale avviata dalla Lavazza, che aveva accusato la Nespresso di averle rubato l'idea dello spot. Come si legge sull'Adnkronos, con la pronuncia 122/2009 del 14 gennaio scors, il Gran giurì ha dichiarato che 'il video diffuso sulle principali reti televisive terrestri non è in contrasto con l'art. 13 del Codice di Autodisciplina della comunicazione commerciale'.

Foto: youtube.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017