Excite

Lavoro, il profilo più ricercato? Quello del ragioniere

Il titolo maggiormente richiesto dalle aziende milanesi è quello di ragioniere. Niente 'dottori', 'ingegneri', largo piuttosto ai 'ragionieri'. Ad affermarlo è la Camera di Commercio di Milano in base ai dati relativi alle previsioni di assunzioni per il 2010. A quanto pare, le richieste sono state 8.980.

Ma come mai questo titolo, non sempre preso seriamente in considerazione, è ora così ricercato? I ragionieri possono entrare subito nel mondo del lavoro, sono pochi e le aziende hanno bisogno di avere figure in grado di svolgere numerose mansioni senza essere esageratamente remunerate. A La Stampa il vicepreside dell'Istituto Cardano per Ragionieri e Geometri di Milano, Massimo Ferretti, ha spiegato: 'Nel panorama italiano è uno degli indirizzi più spendibili nel mondo del lavoro. Quelli che hanno appena iniziato saranno però gli ultimi col profilo del 'ragioniere classico'. Il vantaggio di questi studi era anche che avevano caratteristiche spiccate, ora le ditte potrebbero rivolgersi non più al diplomato ma al laureato breve'.

Nonostante il titolo possa essere speso bene, sembra che i ragazzi non bramino dalla voglia di vedere davanti al loro nome il titolo 'rag.'. A tal proposito Ferretti ha affermato: 'Non c'è certo un boom di iscrizioni, c'è stato negli anni Ottanta poi è cominciato il calo perché tutti volevano la laurea e allora si iscrivevano al liceo'. I dati però parlano chiaro. I profili più richiesti? Tra tutti spicca proprio quello del contabile.

Foto: concorsolavoro.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017