Excite

Le stelle del cinema prima di brillare (PartTwo)

Eccoci di nuovo con la seconda parte della rubrica Le stelle del cinema prima di brillare, per chi si fosse perso la prima parte vi consigliamo di cliccare qui.

Continuiamo dunque con la nostra incursione nel mondo dei divi del cinema di ieri e di oggi e nel loro passato come persone assolutamente normali.

Dopo la sorpresa per una Marilyn operaia e un Nicolas Cage venditore di popcorn e ora la volta di indagare ben altre professioni.

Guarda le foto con gli attori della seconda puntata

Oggi inizieremo con gli sportivi: oltre al ben noto Arnold Schwarzenegger 7 volte Mister Olympia e 5 Mister Universo) anche Pamela Anderson lavorava nel campo come insegnante di fitness prima di diventare modella e famosa Playmate. Invece tra gli attori nostrani forse non tutti sanno che il gigante Bud Spencer e la versatile Lina Volonghi erano entrambi campioni di nuoto o, per venire a tempi più recenti, Fabrizio Bentivoglio è stato una giovane promessa dell'Inter.

E chissà cosa sarebbe accaduto se George Clooney, giovane promessa del baseball, non si fosse infortunato durante il provino con i Cincinnati Reds o se Jean-Paul Belmondo avesse preferito proseguire la carriera nel mondo del pugilato? Fortunatamente c'è stato anche chi, nella sua carriera è riuscito ad unire tnato la passione per lo sport e per la danza, quanto quello per la recitazione: stiamo parlando di Patrick Swayze che in Dirty Dancing ha potuto mettere a frutto nel modo migliore le due arti regalandoci una pellicola intramontabile.

Inoltre per ogni infortunio questi sportivi potevano stare tranquilli: Sidney Poitier, abile fisioterapista, li avrebbe rimessi a nuovo in un batter d'occhio!

E' giunto ora il momento di addentrarci nel campo delle professioni più curiose: avreste mai pensato infatti che il regista premio Oscar Warren Beatty da giovane sbarcasse il lunario lavorando come scacciatopi? O che il bel Matthew McConaughey si guadagnasse il pane pulendo le gabbie delle galline? Ma non è finita qui perché se Robin Williams sfruttava la sua istrionica mimica facciale per fare il mimo da strada, c'è stato anche chi, come Jim Carrey, l'ha usata nei locali come imitatore di Henry Fonda e Jimmy Stewart.

Ma non finisce qui: c'è ancora molto da scoprire del passato dei nostri attori e re gisti preferiti, per questo vi diamo appuntamento al prossimo lunedì con la terza parte della rubrica Le stelle del cinema prima di brillare.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016