Excite

Le zanzare preferiscono le donne grasse

L'estate è periodo di zanzare e di punture del fastidioso insetto che ci lascia molte notti insonni, alla ricerca disperata di un rimedio per alleviare il prurito. Gli scienziati, però, ci vengono in aiuto, con nuove ricerche in merito al cibo preferito dall'insetto.

Il Daily Telegraph ha riportato uno studio dell'università scozzese di Aberdeen, i cui ricercatori hanno analizzato un campione di 300 persone, tra partecipanti e spettatori di una gara che si è svolta al lago di Loch Ness, noto per la presenza di queste fastidiosissimi animali. Alcuni soggetti sono statti morsi più di altri, mentre il 14% di questi non ha ricevuto alcun morso, forse perché la pelle produce una sostanza repellente.

Jenny Mordue, ricercatrice, ha spiegato: 'Questi insetti ci trovano attraverso sostanze prodotte dalla pelle e anche attraverso la CO2 emessa con il respiro abbiamo trovato anche che la reazione alle punture è peggiore nelle donne, forse perché queste sono più preoccupate per la propria pelle rispetto agli uomini'.

In particolare le zanzare preferiscono le donne grasse gli uomini alti, se rientrate in queste categoria allora dovete ricordarvi alcuni rimedi della nonna, come quello di cospargere sulla pelle del basilico, menta o peperoncino, da evitare l'assunzione di birra, mentre funzionano le candele alla citronella. In caso di puntura, evitare di grattarsi, ma bagnare con dell'acqua la parte incriminata, anche con del ghiaccio, da non mettere direttamente sulla palle.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017