Excite

Lele Mora, guai col fisco

Dopo il ciclone Vallettopoli , adesso per Lele Mora i problemi arrivano dai burrascosi rapporti con il fisco. La richiesta è di quelle record: 5 milioni e 600 mila euro.


N
egli anni 2003 e 2004 la LM Management, amministrata da Mirko Mora, figlio di Lele e socio di minoranza dell’agenzia, avrebbe dichiarato una lunga serie di esborsi contestati dalla Agenzia delle Entrate di Treviglio. Ne è scaturito un contenzioso risolto l’autunno scorso dalla Commissione Tributaria di Bergamo che ha condannato Mora a risarcire la cifra di 5,6 milioni (per la precisione, 2,7 milioni per il primo anno e 2,9 per il secondo).

“Che posso dire?” ha detto Mora in un’intervista rilascia a “il Giornale” “Domani parlerò con i miei avvocati. D’altronde io di queste cose capisco poco, faccio l’agente, non il fiscalista, e cosa si possa o non si possa scalare dalle tasse non è che lo so tanto bene. Le dichiarazioni le fanno loro, io mi limito a firmarle”.

Tra le spese che il patron della LM management avrebbe cercato di dedurre compare anche un biglietto aereo, da Cuba a Milano, per Diego Armando Maradona... “E cosa c’è di strano? Io mi occupo di artisti, di personaggi che vengono da tutto il mondo. E se un personaggio partecipa a un evento vuole come minimo che gli paghiamo il viaggio. Tutto qui”.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016