Excite

Lele Mora vende abiti usati al mercato rionale di Milano: "Beneficenza per don Mazzi"

  • Repubblica/Fotogramma

La beneficenza come cura per redimersi da un passato spinoso, in attesa di chiudere i conti (se possibile) con la giustizia italiana. Lele Mora ha scelto di collaborare, ben oltre le ore imposte dal provvedimento di affidamento ai servizi sociali disposto dal Tribunale di Milano, coi ragazzi della comunità Exodus di don Mazzi, partecipando attivamente alla vendita di abiti usati presso un mercato popolare del capoluogo lombardo.

Lele Mora e Fabrizio Corona, storia di un "grande amore"

Le foto dell’ex manager dei vip italiani, sulla cresta dell’onda fino a pochi anni fa grazie all’enorme peso specifico acquistato nel mondo dello spettacolo tricolore, hanno fatto in poche ore il giro del web restituendo al pubblico un’immagine da antidivo e cittadino comune in netto contrasto con lo stereotipo del potentissimo agente televisivo attorniato da veline e tronisti nei luoghi più chic del Belpaese.

Condannato a 7 anni di reclusione in primo grado nel processo Ruby bis che lo vede alla sbarra insieme ad Emilio Fede, Nicole Minetti e Silvio Berlusconi, il manager veneto è adesso alle prese con un percorso “rieducativo” cominciato a fine 2012 in seguito alla scarcerazione dal penitenziario di Opera: da allora il rapporto con don Mazzi e il personale della comunità si è fatto via via più stretto, permettendo a Lele Mora di ritrovare stimoli e motivazioni dopo un lunghissimo periodo di crisi ed una perdita di peso impressionante che aveva creato non poche preoccupazioni a familiari ed amici.

Le giornate al fianco dei volontari di Exodus, nell’arco settimanale, sono diverse ed alcune di esse hanno visto il talent scout di Rovigo fare da testimonial alla raccolta di fondi per le strutture di recupero per tossicodipendenti e giovani disagiati coordinate dal parroco milanese.

Non tocco soldi, faccio solo beneficenza per don Mazzi e sono felicissimo di alzarmi alle 6 di mattina per aiutare chi ha bisogno”, ha dichiarato Mora ai cronisti che lo hanno raggiunto al mercato di piazzale Cuoco a Milano, dove la scorsa domenica si è svolta l’iniziativa di solidarietà, con una vendita di vestiti usati che ha permesso di ottenere dei fondi a favore dei ragazzi in difficoltà.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017