Excite

L'Italia affronta la Slovenia: Prandelli insiste su Rossi-Cassano

  • LaPresse

Stasera l'Italia cercherà di chiudere il discorso qualificazione contro la Slovenia. A Firenze infatti gli azzurri cercano i tre punti per assicurarsi la sicura presenza all’Europeo in Polonia ed Ucraina del prossimo anno. Predica calma il ct dell'Italia Cesare Prandelli che si affida ancora al tandem d'attacco Cassano-Rossi per scardinare la difesa slovena.

Due cambi nell'undici titolare rispetto alla sofferta vittoria contro le Far Oer: 'Cambio gli esterni perché hanno speso tanto, e poi con le alternative si equivalgono. La panchina non l’ho ancora decisa la scelta sarà solo tecnica. Buffon stamani ha detto che è entrato in Nazionale nel 1996 ed è diventato titolare nel 1998, questo percorso deve essere d’esempio per tutti. In questi giorni a Coverciano abbiamo corretto certi movimenti fatti male contro le Far Oer. La Slovenia ha l’ultima possibilità di rimanere agganciata, faranno di tutto per vincere. Hanno 4 giocatori d’attacco di buona tecnica, dovremo evitare di giocare troppo lunghi'.

Entrando nel dettaglio parla di Balotelli, della coppia d'attacco Rossi-Cassano e del trequartista Riccardo Montolivo: 'Balotelli? A volte con certi atteggiamenti fa vedere cose che non sono da lui. Abbiamo parlato, ci siamo detti le solite cose: dipende tutto da lui. Io ho pazienza. Ha qualità innegabili, e solo 21 anni. Deve fare un passettino avanti per essere rispettato, per ottenerlo deve tenere comportamenti responsabili. Lui capisce che i suoi atteggiamenti a volte sono interpretati in maniera sbagliata. L’ho chiamato nonostante tre panchine di fila con il Manchester City. E’ un messaggio chiaro - spiega il ct dell'Italia - Cassano-Rossi? Mi aspetto che si sentano dentro questo progetto tecnico. Cassano ora è un papà, e questo lo ha aiutato a migliorare. E’ un po’ più riflessivo. Si sente importante, ci crede, e gli altri giocatori gli riconoscono questo ruolo. Montolivo? Da lui mi aspetto continuità'.

Ecco le probabili formazioni di Italia-Slovenia in programma alle 20,45:

ITALIA-SLOVENIA

ITALIA (4-3-1-2): 1 Buffon, 16 Cassani, 15 Ranocchia, 4 Chiellini, 1 Balzaretti, 6 Thiago Motta, 21 Pirlo, 5 De Rossi, 18 Montolivo, 10 Cassano, 22 Rossi. A disp.: 12 Sirigu, 19 Bonucci, 3 Criscito, 8 Marchisio, 14 Aquilani, 7 Pazzini, 9 Balotelli. All.: Prandelli.
SLOVENIA (4-4-2): 12 J. Handanovic 2 Brecko, 4 Suler, 5 Cesar, 13 Jokic 10 Birsa, 8 Koren, 21 Vrsic, 17 Kirm, 11 Novakovic, 23 Matavz. A disp.: 16 Belec, 6 Ilic, 22 Mavric, 20 Bacinovic, 19 Ilicic, 18 Radosavljevic, 14 Dedic. All.: Matjaz Kek.
ARBITRO: Moen (Nor).

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017