Excite

Lory Del Santo: "Ecco le mie conquiste"

C’è anche il campione di scherma Aldo Montano fra le conquiste di Lory Del Santo. Lo rivela la stessa ex stella di “Drive In” nella sua autobiografia "Piacere è una sfuda" (guarda le foto della presentazione).
Una storia durata appena un mese, ma che ha lasciato il segno.

"Purtroppo l’inizio non è stato dei migliori - dice in un’intervista a “Eva tremila”- per questo è durato poco. Lui non era abituato ai flash e a stare sotto le luci della ribalta. Aveva sempre paura che i fotografi ci seguissero. Non so quanti locali abbiamo scartato strada facendo in uno dei primi appuntamenti”. Poco entusiasmo, tanto stress: un amore durato appena trenta giorni e dopo poco nel cuore di Montano entrò di prepotenza Manuela Arcuri.

La Del Santo (che tra le sue love story annovera anche quella con il trentacinquenne tennista olandese Richard Krajicek) non sembra tuttavia più di tanto dispiaciuta confessando che preferisce comunque i giovani: "Sono difficilmente stressati dal lavoro ed hanno sempre voglia di farlo. Mancano di esperienza, ma sono più spontanei. I coetanei o quelli con qualche anno in più sono più attenti, ma spesso hanno meno energia perché stanchi del lavoro".

C'è spazio anche per una “bacchettata” nei confronti di Antonio Zequila: "Gli ho riservato la camera degli ospiti e lui, mentre mi lavavo i denti, è entrato nella mia e si è seduto sul letto in mutande", rivela Lory che aggiunge: "Per non offenderlo gli ho detto che ero molto stanca e non avevo voglia di farlo, lui si è arrabbiato e mi ha detto a chiare lettere che non ero per niente sexy".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016