Excite

Mac vs Pc, gli spot della Apple

Get a Mac. E' questo lo slogan lanciato dalla Apple per promuovere i nuovi computer. Ma più dello slogan, sono gli spot televisivi ad attirare l'attenzione. La nuova campagna pubblicitaria destinata al mercato americano, è composta di sei spot diversi in cui due attori si presentano come un Mac e come un Pc.
Sfondo bianco, due persone in piedi. Un signore sulla quarantina, vestito in modo impeccabile, ma un po' troppo ingessato, quasi impacciato: è il Pc. A fianco un ragazzo sui trenta, jeans e felpa, gestualità essenziale ma sciolta. Ovviamente lui è il Mac.

Negli spot i due strumenti si confrontano su diversi aspetti della vita "informatica": Viruses, Restarting, Better, iLife, Network, e WSJ. Il risultato finale vede il trionfo schiacciante del Mac sul "problematico" Pc.
La guerra tra i due colossi informatici del resto, va avanti da anni. Lo testimonia un altro spot, sempre targato Apple per la campagna Get a Macintosh, in cui durante una conferenza l'oratore che adopera un Pc si interrompe annunciando che il suo Windows 95 si è bloccato. Dalla sala un coro di voci dice "Get a Macintosh!".

Al di là delle campagne pubblicitarie e degli accordi commerciali tra aziende del settore, l'ultima parola spetta comunque all'utente: meglio il Mac o il Pc?

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016