Excite

Madeleine McCann rapita su commissione

Nel maggio del 2007 la piccola Madeleine McCann, in vacanza con i genitori a Praia da Luz in Portogallo, è sparita e da allora non se ne è saputo più niente. Fino ad oggi. Raymond Hewlett, un pedofilo sospettato di essere coinvolto nella sparizione della bimba, in fin di vita ha confessato di sapere cosa è successo alla piccola.

Il video per ricordare Maddie

Come raccontato dal Sun, prima di morire Hewlett ha inviato una lettera al figlio Wayne, 40 anni, con il quale non era più in contatto da tempo, raccontandogli alcuni particolari circa la sparizione della piccola Maddie. L'uomo è morto a 62 anni nell'aprile di quest'anno.

A quanto pare la bimba sarebbe stata rapita su commissione da una banda di zingari che vendono bambini a coppie ricche che non riescono ad avere figli. Quando Madeleine è sparita, l'uomo viveva come nomade in Portogallo insieme alla sua seconda famiglia. Hewlett ha raccontato che agli zingari era stata data una lista della spesa che includeva anche bambine bionde dell'età di Madeleine, che all'epoca non aveva ancora quattro anni.

Nella lettera recapitata al figlio da uno sconosciuto a una settimana dalla morte, Hewlett si è scusato per aver distrutto la sua prima famiglia con i suoi terribili crimini e ha poi raccontato la vicenda di Madeleine. Al Sun Wayne ha riferito: 'Papà ha detto che l'uomo gli aveva raccontato che non si trattava di bambini rubati per conto di pedofili o per ragioni sessuali. Ha detto che c'erano in palio grosse somme'.

A quanto pare, qualche giorno prima che la piccola Maddie sparisse, intorno al resort dove si trovava erano stati visti alcuni strani uomini intenti a fotografare i bambini presenti. Wayne ha spiegato che non sa se quanto contenuto nella lettera scritta dal padre corrisponda al vero, ma ha anche aggiunto che il tutto ha un senso e che non pensa che il padre abbia elaborato una bugia del genere mentre stava per morire. A contattare il Sun non è stato Wayne, ma un amico. Forse l'uomo ora si confronterà con i genitori della piccola Maddie.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017