Excite

Mafia: sequestrati i tesori segreti dei boss

E' stato sequestrato tra Palermo e Trapani una parte del 'tesoro' dei boss mafiosi Salvatore Lo Piccolo e Bernardo Provenzano. I poliziotti della Sezione Misure di Prevenzione della Questura di Palermo hanno apposto i sigilli a beni mobili e immobili del valore di circa 150 milioni di euro riconducibili ad Andrea Impastato, arrestato due anni fa per mafia. Secondo gli investigatori, Impastato sarebbe stato prestanome dei due capimafia.

Tra i beni confiscati nell'operazione chiamata "Secret business" una serie di ville a San Vito Lo Capo (Trapani), e una cava di materiale inerte in provincia di Palermo. I provvedimenti di sequestro sono stati disposti dai giudici del tribunale di Palermo che hanno accolto la richiesta del procuratore aggiunto Roberto Scarpinato e del pm Gaetano Guardì, che hanno coordinato l'inchiesta.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016