Excite

Maltempo in Liguria e Toscana, 3 morti a Prato

Il Nord Italia in ginocchio. Emergenza maltempo, soprattutto in Toscana e in Liguria. Quest'ultima, flagellata da ormai due giorni.

Forti piogge nella riviera di ponente di Genova e nel savonese, temporali a Varazze e Cogoleto dove si sono verificate frane, smottamenti, allagamenti di box, garage ma anche abitazioni fino al primo piano. In poche ore sono caduti complessivamente oltre 200 millimetri di pioggia.

Guarda le conseguenze del maltempo a Varazze in provincia di Savona

Allarme in Liguria, auto fugge al torrente in piena

Attualmente il sorvegliato speciale è il fiume Magra a rischio esondazione. E come ha spiegato l'assessore alla Protezione Civile Renata Briano: 'La situazione è tenuta costantemente sotto controllo. Ora si tratta di verificare nelle prossime ore l'impatto che le forti precipitazioni previste dall'allerta 2 lanciata dalla Regione Liguria potranno avere su un territorio già compromesso dai temporali precedenti'. Domani intanto il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, sarà a Cogoleto per una visita già programmata, ma che porterà certamente a fare un bilancio dei danni.

A essere stata colpita è anche la Toscana che conta, oltre a 150 richieste di intervento, la sua prima tragedia. Quella avvenuta a Prato, frazione di Galciana. Qui i Vigili del Fuoco hanno infatti recuperato tre corpi all'interno di un sottopasso che era stato invaso dall'acqua. Le vittime erano di nazionalità cinese.

Anche a Firenze ci sono stati allagamenti. Squadre dei vigili del fuoco, della Provincia di Firenze e del volontariato di protezione civile sono intervenute nella notte nella piana fiorentina, nel Mugello e nell'empolese. La Regione Toscana ha intanto emesso un avviso meteo valido fino alle 12. Sono previste infatti precipitazioni ancora persistenti e diffuse che potrebbero diventare abbondanti.

(foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017