Excite

Maltempo, l'Antitrust apre un'istruttoria

Il maltempo di questi ultimi giorni ha creato pesanti disagi ai viaggiatori e subito sono scattate le polemiche. Sulla A1 migliaia di persone sono rimaste bloccate per oltre 20 ore. E così l'Antitrust ha deciso di aprire un'istruttoria sulle società che hanno penalizzato i viaggiatori. L'ondata di maltempo era prevista e ciò che si lamenta è il fatto che sia stata gestita male.

Il meteo di Excite

Il presidente dell'Authority Antonio Catricalà ha detto: 'E' inaccettabile che un po' di maltempo, previsto anche se intenso, abbia causato i disagi che migliaia di cittadini hanno subito nei giorni scorsi sulle strade e le ferrovie di uno dei Paesi tra i più industrializzati del mondo'.

Catricalà ha poi spiegato: 'Si tratta di un principio fondamentale del Codice del Consumo che l'Antitrust ha già applicato sanzionando le società concessionarie del Passante di Mestre per l'ingorgo creato in occasione dell'esodo dell'agosto 2009. Il Tar, a riprova della scarsa sensibilità del Paese nei confronti della tutela dei consumatori, ha annullato quelle sanzioni: stiamo già preparando il ricorso al Consiglio di Stato perché i cittadini e le associazioni dei consumatori non possono essere lasciati soli di fronte alla disattenzione dei monopolisti concessionari di servizi pubblici fondamentali'.

Nel frattempo, in seguito alle sollecitazioni ricevute dalle associazioni di consumatori, la società Autostrade ha deciso di avviare le procedure di conciliazione previste dal Protocollo sottoscritto con le stesse associazioni. Verrà, quindi, aperto un confronto per stabilire qualità e quantità dei risarcimenti per gli automobilisti rimasti bloccati in autostrada. Secondo il il Codacons la somma da risarcire dovrebbe essere di almeno 500 euro a persona, che potrebbe essere erogata con bonus o altri servizi dello stesso valore.

Per i forti disagi l'associazione ha accusato la Protezione civile, il presidente Carlo Rienzi ha affermato: 'Cosa aspetta Gabrielli a dimettersi? Alla prima emergenza è riuscito a far rimpiangere Guido Bertolaso. E' da incoscienti e irresponsabili accusare i cittadini per le omissioni ripetute e continuative sulle quali dovrà indagare la magistratura'.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017