Excite

Maltempo, l'Italia nel gelo fino a Natale

Secondo le previsioni l'ondata di gelo che ha investito l'Italia permarrà sulla nostra penisola almeno fino a Natale. Nord e Sud, ancora per qualche giorno, saranno interessate da freddo e pioggia. Al Nord sono previste abbondanti nevicate fino a quote di pianura, al Centro piogge, mentre al Sud e sulle isole forti venti meridionali. Ieri nel Mugello, in Toscana, sono stati raggiunti i meno venti gradi e nel Vicentino meno ventinove.

Il meteo di Excite

Freddo e neve anche negli Stati Uniti, Washington sotto mezzo metro di neve

Come sottolineato da La Repubblica, in Liguria la prefettura di Genova ha dichiarato lo stato di allerta meteo di livello 1 dalle 12 di oggi alle 12 di domani. Nella Regione sono attesi, anche per questi giorni che precedono il Natale, freddo, neve e ghiaccio. In Toscana il fine settimana è stato caratterizzato da temperature in picchiata. L'arrivo di un sistema frontale atlantico umido farà alzare le temperature di qualche grado e questo favorirà le nevicate. In Lombardia i cittadini sono stati invitati ad evitare l'uso dell'auto per raggiungere e per muoversi a Milano, qui, infatti, è attesa per questo pomeriggio un'abbondante nevicata.

Il gelo ha causato anche delle vittime. A Genova un uomo di 76 anni è deceduto, a Savona una donna di 86 anni. Le cause dei decessi pare siano da rintracciarsi nell'utilizzo di stufe difettose. A Livigno, in provincia di Sondrio, un turista polacco di 70 anni stava sciando sulle piste, a una temperatura di meno venticinque gradi, quando è stato colto da infarto ed è morto. Ad Arcevia, in provincia di Ancona, un uomo di 61 anni è caduto in un dirupo rompendosi il femore ed è morto di freddo. A Milano è deceduto un barbone. Nel capoluogo lombardo sono stati messi a disposizione di chi vive per strada 1.400 posti letto.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017