Excite

Mamma a 58 anni con l'inseminazione artificiale

  • LaPresse

Ieri all'ospedale di Sulmona, Angela Palumbo, 58 anni, originaria di Napoli e maestra d'asilo in una scuola materna di Roccaraso, in provincia de L'Aquila, ha dato alla luce un bambino di 3 chili e mezzo grazie alla fecondazione assistita nella Repubblica Ceca. Il parto è avvenuto con taglio cesareo.

La signora Angela e il marito, che ha 64 anni ed è pensionato, sono diventati genitori. I due vivono a Rivisondoli e si sono sposati nel 2004. Sebbene le nozze siano state celebrate in età avanzata, il desiderio di un figlio in questi anni è sempre stato forte. Così, dopo alcuni tentativi non andati a buon fine, Angela si è sottoposta ad inseminazione artificiale, con il seme del marito, nella Repubblica Ceca.

Il primario dell'ospedale di Sulmona, Paolo Santarelli, ha spiegato che la gravidanza, per l'età della puerpera, è un fatto straordinario che ha pochissimi riscontri. Alta e particolare è stata l'attenzione, ma nonostante i rischi tutto è andato per il meglio.

Il caso della signora Angela, a ben guardare, non è tuttavia unico. Guardando al mondo dello spettacolo, ad esempio, non possiamo non citare la gravidanza della cantante Gianna Nannini, che a 54 anni ha messo al mondo Penelope (leggi la notizia). E, discutibile o meno, tante altre sono le donne che hanno messo al mondo un figlio in età matura.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017