Excite

Manila, sequestrato un bus di turisti cinesi: 5 morti

Le sconvolgenti immagini che hanno tenuto il mondo con il fiato sospeso arrivano da Manila, nelle Filippine. Un ex agente di polizia ha tenuto sotto sequestro per 10 ore un autobus di 15 turisti cinesi. L'uomo chiedeva di essere reintegrato dopo il licenziamento, perché coinvolto in un'inchiesta per estorsione. Dopo ore di tensione le teste di cuoio, con un blitz, sono entrare sul bus uccidendo il sequestratore e rivelando il bilancio delle vittime. Infatti, sono stati uccisi quattro ostaggi e un bambino di 10 anni è grave.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017