Excite

Manuela Arcuri, Porto Cesareo non vuole più la statua della showgirl

Era stata inaugurata nel 2002 la statua di Manuela Arcuri in veste di sirena a Porto Cesareo, ma dopo otto anni gli abitanti hanno detto basta. Sono state soprattutto le donne della cittadina salentina a richiedere la rimozione della statua affermando che non le rappresenta.

Così il Comune di Porto Cesareo, guidato dal sindaco Vito Foscarini, ieri mattina ha dato esecuzione a un'ordinanza sindacale che prevedeva lo spostamento o la rimozione del monumento che è stato collocato in un magazzino del campo sportivo. Entusiaste le mogli dei pescatori locali che non si sentivano rappresentate dalla statua sul cui basamento è riportata la scritta 'Il mare di Porto Cesareo a Manuela Arcuri, simbolo di bellezza e prosperità'.

Come ricordato da Il Corriere della Sera, già un anno fa la giunta aveva provato a rimuovere la statua proprio assecondando il volere delle mogli dei pescatori che volevano al suo posto una statua della Madonnina del mare. Il clamore suscitato dalle proteste del giornalista Gianni Ippoliti, però, bloccò ogni operazione.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017