Excite

Maradona, aggressione alla fidanzata Rocio Oliva, il video fa il giro del web: nuovo "autogol" del Pibe de Oro

  • Youtube

Ancora un video imbarazzante per Diego Armando Maradona, ripreso dall’attuale compagna Rocio Oliva nell’atto di picchiarla probabilmente sotto l’effetto qualche bicchiere d’alcool consumato durante la visione di una partita in tv.

Maradona incanta col pallone tra i piedi: due gol spettacolari in amichevole, video

Il Pibe de Oro non sembra voler perdere il vizio di farsi del male, anzi in questo caso di fare del male a chi gli sta attorno, ma le immagini finite in pasto alla rete oltre a sollevare il solito vespaio di polemiche potrebbero avere serie conseguenze sulla vita privata dell’ex allenatore dell’Argentina.

Il gesto violento, sfociato in una serie di schiaffi nei confronti della fidanzata, di un Maradona visibilmente ubriaco e infastidito per l’uso del cellulare da parte di Rocio Oliva, ripropone all’opinione pubblica sudamericana e mondiale un’immagine tutt’altro che positiva del numero 10 più amato al mondo degli ultimi 30 anni, a distanza di non molte settimane dall’altrettanto infelice aggressione di un giornalista all’uscita dal ristorante.

(Diego Armando Maradona picchia la compagna ma lei lo riprende: guarda il video)

Fa sempre notizia, specialmente quando si tratta di una figura eccentrica o associata ad eccessi e cadute di stile come appunto l’ormai 53enne "Dieguito", il privato di un’icona dello sport internazionale: il video finito sul web in queste ore, però, potrebbe costare caro all’idolo dei tifosi argentini e napoletani, almeno in ambito sentimentale.

Ingiustificabile, anche agli occhi dei non pochi estimatori personali di Maradona, la violenza contro una donna per di più apparentemente priva di qualsiasi motivazione, con l’aggravante del consumo (forse abituale) di alcolici che richiama seppur in maniera lontana antiche debolezze del “grande Diego.

Insomma, materiale prezioso per i pubblici detrattori del Pibe de Oro, sempre pronti ad inchiodare il fuoriclasse “genio e sregolatezza” del calcio anni 80/90 ai mai superati vizi e poco avvezzi a concedere attenuanti ad un personaggio che suo malgrado continua a distinguersi per gesti e comportamenti (sia in pubblico che in privato) fin troppo sopra le righe.

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017