Excite

Maradona querelato: Diego Armando junior denuncia il padre

  • Getty Images-video.mediaset.it

E' decisamente un periodo poco felice, quello attuale, per Maradona. Dopo aver dichiarato vittoria nella causa ventennale con il fisco italiano ed essere stato prontamente smentito dall'Agenzia delle Entrate, il Pibe de Oro si è visto recapitare una querela per diffamazione a mezzo stampa da parte del figlio Diego Armando junior, avuto da Cristiana Sinagra.

Maradona vince sul fisco? L'Agenzia delle Entrate smentisce

Il ragazzo ha infatti deciso di adire vie legali contro il padre naturale e il suo avvocato argentino, Victor Stinfale, per una dichiarazione fatta proprio da quest'ultimo lo scorso 28 novembre, quando in occasione di un 'battibecco' a distanza tra Diego sr e Diego jr dichiarò che il giovane, oggi ventisettenne, è "il frutto del rapporto occasionale di un giorno". Un'affermazione che al figlio del Pibe de Oro, così come alla mamma Cristiana, proprio non è andata giù.

Oggi, dunque, i legali dei due, Enrico e Giampaolo Tuccillo, hanno presentato in Procura a Napoli una denuncia formale contro il calciatore e Stinfale, sottolineando pure che sempre nella medesima occasione l'avvocato avrebbe anche detto che "qualche anno fa Diego Maradona consegnò quasi un milione di euro a Diego Armando jr e alla madre, arrivando a un'intesa affinché non parlassero di Maradona ai media. Accordo che evidentemente non è stato rispettato" e affermando che si tratta di una "assoluta falsità".

Già Diego jr allora aveva smentito la dichiarazione del padre, twittando: "Un milione di euro? Non so nemmeno come si scrive", e oggi gli avvocati suoi e della madre non solo hanno ribadito quelle parole, sottolineando che non è mai esistito "nessun patto, intesa o accordo diverso da quelli documentati", ma hanno anche aggiunto che nel processo per il riconoscimento della paternità tenutosi a Napoli negli anni scorsi sono state messe agli atti delle prove che escludono che il rapporto tra Maradona e Cristiana Sinagra fosse di natura occasionale.

Insomma, l'ennesimo capitolo di una storia fatta di bugie, punzecchiature e ripicche, dove una cosa soltanto è certa: i due Diego, nonostante quanto dichiarato dal tribunale di Napoli e dalla legge, tutto si sentono meno che padre e figlio...

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017