Excite

Marco Marfè, il Fragolone arrestato per usura: il neomelodico di X Factor in manette con la madre

Non è la prima volta che nell'universo dei neomelodici scattano le manette: l'ultimo nella lunga lista degli arrestati è Marco Marfè, meglio noto per il soprannome che gli è stato affibiato grazie al titolo del suo più noto tormentone "Il Fragolone".

Secondo quanto riporta il sito del quotidiano Il Mattino, il 27enne di Casoria fenomeno del web è stato fermato con l'accusa di usura e posto agli arresti domiciliari.

Noto per la sua esibizione ai provini di X Factor che è diventata un piccolo cult in rete, Marfè è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Casoria: il neomelodico è finito al centro di un'inchiesta su un giro di usura nell'hinterland napoletano.

A gestire gli affari illeciti sarebbe stata la mamma di Marco Marfé, Vincenza D’Elia, che si è costituita nel carcere di Pozzuoli: il cantante avrebbe svolto per lei il ruolo di picchiatore. Vittime dei suoi pestaggi, tutti coloro che non riuscivano a restituire i soldi prestati a tassi d'usura, che si vedevano sollecitare le richieste di pagamento con minacce e violenza.

Tutti i reati su cui indaga la Procura di Napoli sarebbero stati commessi tra il 2012 e il 2013: in una circostanza specifica, il cantante avrebbe preso a schiaffi e minacciato di morte una donna. Insieme a Marfè sono finite ai domiciliari altre due persone, Giuseppina Staffa e Anna Grimaldi. Per tutti l'accusa è di associazione a delinquere destinata a usura ed estorsione.

I guai giudiziari per Marco Marfè sono cominciati nel 2009, quando è stato denuciato a piede libero dai carabinieri col padre Antonio per usura. All'epoca era appena passato dai casting di X Factor, dove si era esibito in Gelato al cioccolato di Pupo di fronte ad una divertita Simona Ventura: un "talento frizzantino pop 'denz'-melodico", si era definito in quell'occasione, presentando quella che sarebbe diventata una delle performance più cliccate della rete. Ovviamente era finito tra quelli che l'allora conduttore Francesco Facchinetti era solito chiamare "talenti incompresi", ovvero i personaggi più bizzarri (e ovviamente scartati dalla giuria) mai visti ai provini del talent show.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017