Excite

Marco Stabile, l'ex tronista di Uomini e Donne accusato di stupro

  • Mediaset.it

Guai seri in vista per Marco Stabile: l'ex tronista di Uomini e donne è stato denunciato e rischia un rinvio a giudizio per il reato di stupro. La violenza sessuale si sarebbe consumata ai danni di due ragazze, una delle quali all'epoca dei fatti ancora minorenne. Un'accusa infamante suffragata dalle testimonianze delle due giovani che hanno deciso di sporgere denuncia e che, secondo la versione degli avvocati di Stabile, è invece destituita di ogni fondamento.

Marco Stabile, le foto dell'ex tronista di Uomini e Donne

Il tutto sarebbe accaduto nell'estate del 2011, secondo quanto riportato dal Messaggero: il 30 luglio di quell'anno, ad un provino durante un gioco in spiaggia, Marco Stabile conosce una ragazza giovanissima. Lui è reduce dalla breve esperienza nel programma di Maria De Filippi, dove ha animato un trono fatto di diversi momenti hot. Esperienza che gli ha regalato una certa notorietà. Dopo qualche giorno i due si danno appuntamento in un locale di Roma: all'incontro il tronista si presenta con un amico, Giuseppe Balistreri, oggi anche lui accusato di stupro, mentre la ragazza porta con sè un'amica maggiorenne. La serata scorre tra chiacchiere e qualche drink di troppo (molti alcolici e bevande energizzanti) e finisce nello studio professionale di Giuseppe Balistrieri, dove avrebbe avuto luogo la violenza sessuale ai danni di entrambe le ragazze.

Uomini e Donne, Marco Stabile vuole un altro trono

Se la maggiorenne sostiene di non ricordare nulla dell'intera serata, la più giovane racconta che entrambe hanno rifiutato più volte le avances dei due ragazzi. In particolare, secondo quanto riportato nella richiesta di rinvio a giudizio del pm Francesco Scavo, la ragazza minorenne avrebbe "ripetutamente manifestato il suo dissenso": a corroborare questa tesi c'è l'incidente probatorio subito dalla giovane, i cui riscontri confermerebbero le accuse di stupro. Secondo il pm, sia Stabile che Balistreri avrebbero fatto in modo che le due ragazze assumessero alcolici durante la serata per poi approfittare di loro.

Il legale dell'ex tronista palermitano, che adesso rischia il processo per violenza sessuale insieme all'amico Balistreri, respinge e ritiene infondate le accuse nei confronti del suo assistito: "Per Marco questa è una vicenda molto delicata, non sarebbe mai capace di un gesto del genere. Essendo anche un gran bel ragazzo, non avrebbe bisogno di costringere nessuna donna ad avere rapporti con lui".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017