Excite

Marco Travaglio contro Daria Bignardi

Nel mirino del giornalista Marco Travaglio questa volta è finita Daria Bignardi, giornalista e conduttrice della trasmissione tv di Raidue "L'era glaciale". Secondo il giornalista la Bignardi è la versione giornalistica di Lorena Bianchetti. "Anzi Daria Sbianchietti".

A Marco Travaglio non è piaciuta la censura subita da Vauro e Beatrice Borromeo, ospiti della trasmissione "L'era glaciale", per presentare il libro "Italia Annozero", scritto dallo stesso Travaglio con la Borromeno e con la collaborazione di Vauro. Ed è piaciuto ancora meno il silenzio di Daria Bignardi.

L'8 maggio la conduttrice de "L'era glaciale" ha invitato Vauro e Beatrice Borromeo ad intervenire in trasmissione per presentare il loro libro. La risposta della Borromeo alla prima domanda della Bignardi ("Hai visto la puntata di Annozero di ieri? La commentiamo assieme?") non è stata gradita dal direttore di Raidue Antonio Marano, presente alla registrazione, che ha detto: "Io non ho mai censurato, ma vedrete che questa volta non andrete in onda".

Secondo Marano non è stato rispettata la par condicio. Il direttore di Raidue, il quale ha affermato che l'intervista andrà in onda senza tagli dopo le elezioni, ha spiegato: "Gli ospiti hanno affrontato questioni politiche in un periodo di par condicio in assenza di contraddittorio".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016