Excite

Marika Fruscio, sesso e massaggi: indagata

  • Facebook.com

Massaggi e molto di più erano le prestazioni elargite da un famoso centro benessere, "Armonia e benessere", di via Mercadante 8, a Milano, al centro di un'inchiesta aperta dalla magistratura per sfruttamento della prostituzione. Nello scandalo è coinvolta anche l'ex corteggiatrice di "Uomini e donne", la supermaggiorata Marika Fruscio, anch'essa nel personale assunta come pseudo massaggiatrice.

Marika Fruscio, capezzolo in vista - Video

Le ragazze che lavorano nel centro massaggi infatti compivano con i clienti atti sessuali di vario genere, retribuiti con un tariffario che variava dai 50 ai 150-200 euro a seconda del tipo di prestazione.

La Fruscio interrogata dai magistrati ha confermato tutto: "Si trattava di "carezze". Lì non c'è mai stato nessuno di competente a lavorare le ragazze erano, diciamo, prese per passaparola o comunque per dei colloqui, ma non c'era nessuna figura professionale lì dentro, io ero lì per soldi".

I "massaggi" compiuti dalle donne andavano dai 5 ai 6 al giorno e dovevano essere effetuati in una tenuta particolare: "In teoria avevamo il camice con dei tacchi a spillo, poi in base alle esigenze del cliente avevamo sotto della biancheria intima o un reggicalze... insomma dipende da quello che chiedeva", ha detto Marika Fruscio al giudice.

Secondo quanto è stato riportato dalla soubrette parte dell'incasso delle prestazioni sessuali andava alla titolare del centro massaggi, Svetlana B., 44enne russa, adesso accusata di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017